NUCLEO PROTEZIONE CIVILE
ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI

SEZIONE MARTINA FRANCA

ARGOMENTI

Eventi e articoli vari

Cos'è la Protezione Civile

Istituito con la legge 225/92. Le attività di Protezione Civile vengono definite come: “Tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni...

SCALA MERCALLI E SCALA RICHTER

La Scala Mercalli valuta l'intensità del sisma, basandosi sui danni arrecati alle strutture umane e allo sconvolgimento del suolo, mentre la Scala Richter misura la magnitudo di un terremoto...

SCALA INTERNAZIONALE DEGLI EVENTI NUCLEARI (INES)

Nel Marzo 1992 è stata approvata dagli esperti appositamente riuniti a Vienna dall'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica la versione...

RISCHIO INDUSTRIALE

All'aperto coprirsi naso e bocca con il fazzoletto, rientrare a casa, gettare i vestiti, lavarsi curando bene gli occhi e le parti del corpo esposte. In caso di malessere richiedere l'intervento medico di...

NEWS

Rassegna Stampa













CHI SIAMO

Come operiamo

Il nostro servizio di Protezione Civile

Questa organizzazione di volontariato e protezione civile è stata liberamente istituita nel 1999, senza fini di lucro, che svolge, avvalendosi di prestazioni personali volontarie e gratuite, attività di previsione, prevenzione e soccorso. E’ stata iscritta al nr.419 del Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato Regione Puglia prevista dall’art.6 della legge 11 agosto 1991, nr.266 e iscritto al nr.54 codice alfanumerico TA003 dell’elenco delle associazioni di volontariato per la Protezione Civile della Regione Puglia di cui alla LR 10 marzo 2014 nr.7 – Regolamento Regionale nr.1 del 11.02.2016. Inoltre facente parte della Colonna Mobile Nazionale di Protezione Civile in quota all’Associazione Nazionale iscritta nell’elenco della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile con atto nr.VOL/0046090 del 01.08.13. Questa organizzazione, avendo come associati solo Carabinieri in congedo o familiari di Carabinieri, si ispira ai principi dell’ARMA dei CARABINIERI e di libera espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo per il conseguimento delle finalità di carattere sociale, civile e culturale, nel rispetto delle leggi e degli strumenti della programmazione nazionale, regionale e locale. Avendo quindi fatto propria questa esperienza di vita sociale abbiamo unito le ns professionalità a servizio della collettività senza scopo di lucro. Opera nei seguenti ambiti:

la promozione e la tutela dei diritti della persona mediante l'assistenza e/o la vigilanza, prioritariamente nei confronti di portatori di handicap, anziani, emarginati, minori; la protezione, la conservazione e la valorizzazione dell'ambiente, della cultura e del patrimonio storico ed artistico, nonché la promozione e lo sviluppo delle attività connesse ; la protezione civile, nell'ambito della normativa vigente, in tutte le sue caratteristiche e forme, cioè: previsione, prevenzione e soccorso.

Inoltre l'Associazione, grazie ai suoi volontari, effettua:

- Esercitazioni di Protezione Civile organizzate dal Dipartimento della Protezione Civile e dalle Strutture Regionali di Protezione Civile.

- Servizio di prevenzione in manifestazioni varie.

- Assistenza agli anziani e portatori di handicap.

- Servizi di rappresentanza.

- Servizi per la salvaguardia del territorio.

- Osservazione per la salvaguardia del patrimonio culturale in pericolo a causa di disastri causati dalla natura o dall'uomo.

- Servizi di prevenzione, controllo e avvistamento incendi boschivi "campagna Anti Incendio Boschivo" organizzata dalla Regione Puglia in collaborazione con la Stazione Carabinieri Forestale di Martina Franca.

- Campagne di sensibilizzazione per le stragi della strada.

- Servizi di Protezione Civile.

ATTESTATI E RICONOSCIMENTI

Hotel 1
Hotel 2









il 5 per mille. lo strumento per le organizzazioni non profit

Devolvi il tuo 5 x 1000

Speaker 1

Il tuo 5 per mille per il Volontariato

 

Cos'è esattamente il 5 per mille?

Il 5×1000 è una misura fiscale, introdotta in via sperimentale con la legge finanziaria dell’anno 2006 e poi successivamente prorogata di anno in anno, che permette ad ogni contribuente di devolvere una quota del proprio IRPEF (pari appunto al 5 per mille del totale) per sostenere le realtà del terzo settore, il cosiddetto no-profit, che svolgono attività di volontariato, assistenza, promozione sociale, ecc. e che non perseguono fini di lucro. E’ quindi di una forma di sostentamento diretto agli enti che ci più ci stanno a cuore e anche di partecipazione sociale al bene comune.

 

Come destinare il 5 per mille

Bisogna chiarire, innanzi tutto, che la scelta di devolvere il 5 per mille è assolutamente volontaria e non obbligatoria, e che per il contribuente non genera un maggior esborso, in quanto l’importo del 5 per mille viene scorporato dall’IRPEF a debito già dovuta.
Anche quest’anno, in sede di dichiarazione dei redditi, che sia il modello Redditi Persone Fisiche o il modello 730 o semplicemente il modello CU, troveremo un allegato con sei riquadri in cui indicare il codice fiscale dell’ente a cui vogliamo versare il nostro 5 per mille e lo spazio per apporre la nostra firma. La mancanza di una delle due indicazioni rende nulla la nostra intenzione di versare il 5 per mille, che rimarrà quindi nelle casse dello Stato.
Facciamo quindi attenzione a riportare con correttezza il codice fiscale dell’ente che vogliamo favorire e non dimentichiamoci di firmare.

 

Vuoi diventare Volontario?

Campagna reclutamento Volontari

Sono aperte le selezioni per il reclutamento di nuovi Volontari

 

Per informazioni:

Indirizzo:

Polo del Volontariato - Piazza D'Angiò - 74015 Martina Franca TA

Telefono:

080.6450335 - 3486065902 - 3296118370

Email:

npcmartina@ancmartina.it

 

 

 

 

CONTATTI

Come contattarci

Indirizzo

Polo del Volontariato - Piazza D'Angiò

74015 Martina Franca TA

Telefono

080.6450335 - 3486065902 - 3296118370